Via A. Volta 12/D – 37026
Settimo di Pescantina (VR)

Fondata da un sogno.

BTSensors affonda le sue radici sull’esperienza ultra ventennale che la sua compagine societaria ha maturato nel settore.


Sistemi induttivi - Sistema induttivo

I sistemi induttivi sono basati sul principio della misurazione della posizione e della velocità.

Nella categoria del sistema induttivo rientrano semplici interruttori di prossimità, sensori a induttanza variabile, sincronizzatori, resolver e sensori a trasformatore rotativi o lineari (RVDT o LVDT).

Esistono vari sistemi induttivi:

  • Sistema induttivo e doppio foglio lamiera
  • Sensori hall per rilevamenti ad alta velocità
  • Sistemi completi con memorie
  • Sistemi economici a singola testina

Sistemi induttivi – Sistema induttivo

Sensore Hall 18mg98b HAD-18mg98b1-5Vd1
Interruttori standard serie tipo

Caratteristiche
Rilevamento della velocità e rilevamento dell’avvicinamento laterale e / o aggirando i bordi di ferro morbido
Elevato potere di risoluzione geometrico (modulo 1)
Uscita push-pull (commutazione più e meno)
Attenzione: gli interruttori degli elementi Hall non sono adatti per il rilevamento di materiali non magnetizzabili né per avvicinamento assiale.

L’alloggiamento deve essere allineato verticalmente verso le pendenze dei denti.
Tenere lontano le schegge di metallo dalla superficie attiva.
Evitare l’uso vicino a forti campi magnetici.
La distanza del cavo di collegamento dai cavi di controllo dei consumatori induttivi dovrebbe essere
30 cm
Gli interruttori ad elementi Hall non sono adatti per il rilevamento di materiali magnetizzabili.
Dopo essere stato acceso, il segnale di uscita può mostrare uno stato basso o alto senza essere
operato.


Sistemi induttivi - Sistema induttivo

Sistemi induttivi - Sistema induttivo


BTSensors desidera proporsi alla clientela quale partner di Riferimento sulla sensoristica di feedback per i produttori di veicoli agricoli, “Mobili” e Macchine industriali, sostenendone lo sviluppo, ’innovazione e la competitività.

BDK-ET

Sistema universale per il rilevamento doppio foglio lamiera, materiale ferrosi e non ferrosi, a singola testina a contatto, varie tipologie di testine di misura, uscita parallela, Profibus DP, 256 memori.

Applicazioni
I monitor a doppio foglio controllano il destacking automatico e separazione di pezzi ferrosi e non ferrosi a foglio lavori di lavorazione dei metalli (ad es. presse) con alimentazione automatica sistemi come destacker, robot, alimentatori, ecc. Rilevano in modo affidabile le situazioni in cui due o più fogli si attaccano insieme e consentono così di interrompere il processo prima di provocare danni a macchinari o attrezzature.
Il BDK Double Sheet Monitor è adatto al funzionamento con
vari sensori di spessore in lamiera per il monitoraggio di metalli ferrosi
Lamiere (Fe) e non ferrose (NE). Dipende da sensore e / o metodo di misurazione uno spessore fino a max.
5,5 mm possono essere rilevati.

Configurazione
Una copertura trattenuta da un blocco rotante standard protegge la valutazione
dispositivo. Il sensore e il dispositivo di valutazione sono caratterizzati da a
costruzione robusta e un’alta classe di protezione. I cavi di collegamento pronti, con spine e prese su entrambe le estremità del sensore e del dispositivo, consentono un montaggio rapido e semplice e
messa in servizio dell’intero sistema.
Quattro tasti operatore e un display di testo LC illuminato a quattro righe consentire l’inserimento conveniente del dispositivo e dei parametri di misurazione. Esistono 256 posizioni di memoria del programma, che consentono la memorizzazione dei programmi di misurazione.
Permettono veloce cambi di materiale o utensile durante il funzionamento e i programmi rimangono memorizzati anche quando il dispositivo è spento.

× Come possiamo aiutarti?